Orvieto, primo Comune Gentile dell’Umbria

È nel corso della seconda Giornata della Gentilezza che il sindaco di Orvieto Roberta Tardani e il Presidente della My Life Design ODV,  Nico Caiazza, hanno firmato il Manifesto delle Città Gentili.

Orvieto, 47° Comune Gentile e primo dell’Umbria, aderisce al Movimento Italia Gentile.

Un atto di responsabilità concreto. Il Comune di Orvieto, sottoscrivendo questo accordo di valori, pone l’intento su solide basi. Riunire la cittadinanza in spazi gradevoli. Educare alla sostenibilità ambientale. Espandere pratiche che promuovono il benessere e la longevità.

Scuole di ogni ordine e grado hanno risposto con passione, fiducia e felicità alla realizzazione di lavori di gentilezza, presentati nel corso della giornata. Un reale allineamento con i valori del nostro metodo My Life Design ideato da Daniel Lumera.

È stato prezioso per tutti lavorare insieme, aprendo il nostro spazio interiore all’apprendimento di un’educazione al Saper Essere Gentilezza per Saper Fare. Ce lo spiega Valeria Pompili, referente dell’area Educazione e Integrazione Sociale.

Riflettere su come un tema apparentemente leggero abbia invece dei significati molto profondi …

Commenta l’assessore alla Gentilezza, Alda Coppola.

Anna Angeletti, direttrice della Casa di reclusione di Orvieto, ci ricorda il contesto delle carceri. Lì dove ci si misura con sofferenze e tensioni che potrebbero essere dissolte con semplici pratiche di gentilezza, perdono, guarigione, meditazione.

Patrizio Angelozzi, Direttore sanitario dell’ospedale “Santa Maria della Stella” di Orvieto, sensibilizza alla necessità di sviluppare il calore della Gentilezza negli istituti sanitari, dove la relazione di accoglienza, di sostegno e cura aiutano a superare i momenti difficili.

Dobbiamo ripartire dalla ‘biologia dei valori’ e, in primis, dal valore della Gentilezza, medicina naturale che ci indica un modo di vivere non più competitivo ma cooperativo, che affonda le sue radici nell’empatia, nell’interconnessione, nel perdono e nella pace. E proprio all’insegna di questi valori si sta espandendo il Movimento Italia Gentile sia nel nostro Paese che all’Estero, grazie alla sua espressione internazionale, l’International Kindness Movement, un circolo virtuoso inarrestabile che vede l’unione tra scienza e coscienza per generare un impatto sociale tangibile, con benefici non solo per il nostro benessere, la nostra salute e la qualità della vita, ma anche per l’ambiente che ci circonda e il pianeta stesso

Commenta Daniel Lumera in un videomessaggio.

Una carezza per i piccoli conclude la proclamazione: i nati nel 2022 hanno ricevuto in dono le chiavi della Gentilezza realizzate da studenti della Scuola dell’Infanzia di Ciconia.

Ringraziamo molto il Comune di Orvieto, nelle persone del Sindaco, Roberta Tardani, dell’Assessore alla Gentilezza Alda Coppola, di Serena Ciambella e Beatrice Bataloni dell’Ufficio Scuola e Marina Casasole, Responsabile dell’Ufficio Affari generali, Gare e contratti e Volontaria della My Life Design ODV, e gli istituti scolastici.

Con la fiducia che la gentilezza possa radicarsi in modo incessante nel tessuto collettivo, auguriamo buon lavoro!

Leave a comment